Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il volo del 13 settembre che collega Bari a Londra, operato dalla compagnia di bandiera britannica, è stato effettuato, per la prima volta, da un Airbus A321-251NX. La compagnia inglese collega, durante il periodo estivo,  il capoluogo pugliese con Londra LHR da diversi anni ed anche quest'anno, nonostante le note problematiche legate alla pandemia e seppur con ritardo, British non ha mancato l'appuntamento.


Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il 10 settembre scoorso, nell'ambito dell'attività addestrativa, la PAN ha effettuato una esercitazione che si è sviluppata sull'area aeroportuale dell'aeroporto militare di Gioia del Colle.
L'attività, tesa ad acquisire maggiore apacità operativa con diversi punti di riferimento, ha avuto inizio alle 10,45 per concludersi circa 45 minuti dopo.
Si sono potute fotografare tutte le evoluzioni inserite nel programma delle Frecce Tricolore, sia pur da posizione con luce sfavorevole.
Ovviamente Plane Spotters Bari non poteva mancare l'appuntamento ed era presente lungo la perimetrale aeroporto assieme ad un discreto pubblico.


Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sabato5 settembre, proveniente da Città del Lussemburgo, è tornato nel nostro aeroporto il B747-400 della Cargolux che aveva già effettuato due doppie rotazioni durante il periodo di lockdown.
Il volo ha trasportato un carico di materiale materiale sanitario ed ha toccato pista alle 14,50 per poi ripartire ferry circa due ore dopo verso l'aeroporto di provenienza.
Questa volta Plane Spotters Bari era presente in aeroporto al gran completo ed ha prodotto una serie di scatti che potete vedere scorrendo la galleria


Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Alcuni arrivi dell'ultimo periodo.
Lo scarso traffico dovuto alle restrizioni causate dalla pandemia, coinvolgono tutti gli scali e, di conseguenza, si ripercuotono anche sugli appassionati di aviazione e fotografia come noi. Ma, nonostante questa particolare contingenza, la speranza di cogliere l'arrivo inaspettato o imprevisto, ci induce a presidiare gli spotting point sparsi lungo le perimetrali degli aeroporti.
Di questa breve carrellata merita una menzione particolare il C130J dell'aeronautica militare olandese che, per sfortuna non è stato possibile fotografare da posizione migliore.


Sottocategorie

© 2016 - 2021 Plane Spotters Bari. Tutti i contenuti del presente portale sono di proprietà di Plane Spotters Bari, ove non diversamente specificato. Tutte le foto sono di proprietà dei singoli spotter, ove non diversamante specificato.